Black out in montagna, canali Rai oscurati da questa mattina

Domenica 8 Settembre 2019 di Marco Corazza
13
Black out in montagna, mezzo Friuli ed il Portogruarese non vedono più i tre principali canali televisivi della Rai. Da questa mattina l'impianto principale di Castaldia, tra le montagne di Piancavallo nel Comune di Aviano, è guasto. Con ogni probabilità il maltempo ha lasciato il segno anche in montagna. Pare che un fulmine abbia seriamente danneggiato alcuni trasmettitori, di fatto provocando l'oscuramento di diversi canali televisivi. In tilt l'impianto principale della Rai, quello di Canale Italia, oltre a Telefriuli, quest'ultima poi è tornata a trasmettere. Diverse le segnalazioni degli utenti che lamentano l'assenza di segnale per Rai1, Rai2 e Rai3. L'area di copertura è molto vasta, oltre alla provincia di Pordenone, anche gran parte del Portogruarese, la Bassa Friulana e il Monfalconese. Tutti utenti che hanno puntato le antenne sul Piancavallo, a circa mille metri dove sono posizionati i principali trasmettitori televisivi. Solitamente i tecnici della Tv di Stato intervengono con tempi celeri. Questa volta, a distanza di diverse ore, i canali rimangono senza segnale. Ultimo aggiornamento: 9 Settembre, 08:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA