Mercoledì 10 Ottobre 2018, 11:38

Addio a Giovanni Migliorini, il deputato degli operai

PER APPROFONDIRE: giovanni migliorini, morto, pordenone
Giovanni Migliorini
PORDENONE - Una vita all'insegna dell'impegno a favore di chi sta peggio. Prima, da giovanissimo come staffetta partigiana, nella lotta per restituire libertà e democrazia. Poi da operaio-delegato sindacale, fino al suo impegno come responsabile della Camera del Lavoro di Pordenone. Ma la difesa del lavoro e dei diritti è stata anche la sua stella polare nell'impegno politico: da consigliere comunale e provinciale a parlamentare. Giovanni Migliorini era questo. Se n'è andato - malato da anni, è morto ieri mattina all'ospedale di Pordenone dove si trovava da qualche giorno - all'età di 90 anni. È stato uno dei protagonisti della vita sindacale e politica pordenonese per buona parte del secolo scorso.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Addio a Giovanni Migliorini, il deputato degli operai
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-10-12 18:46:41
Ripercorrere e ricordare gli episodi più importanti della vita di Giovanni ascoltando le parole di chi direttamente e attivamente ne ha condiviso gli intenti, le lotte, i sentimenti tanto nella vita pubblica quanto in quella privata, mi ha fatto capire quanto poco di lui sapessi e di quanto invece avrei dovuto (e devo ora) essergli grato. GRAZIE GIOVANNI
2018-10-12 11:16:45
Esattamente, vedo che sei sagace, ha sempre diviso il suo stipendio sia quando era lauto, sia quando non lo era facendo fare sacrifici alla moglie e ai suoi 3 figli. Almeno in queste tristi occasioni sarebbe il caso di tacere e portare rispetto quantomeno per i familiari.
2018-10-10 13:11:45
"il deputato degli operai"...intendete forse dire che divideva il suo lauto stipendio (e lelaute prebende) con gli operai?
2018-10-11 14:22:54
Come sempre...compagni colpiti!!!!!...e si sfoganocon i "dislike"....