Giovedì 17 Ottobre 2019, 19:05

Comune, incentivi ai dipendenti che danno la caccia agli evasori

Comune, incentivi ai dipendenti che danno la caccia agli evasori
Cresce l'attività di accertamento e di riscossione sulle imposte non versate e il Comune decide di avvalersi della possibilità di utilizzare una quota dell'incassato per gli incentivi al personale dipendente che se ne occupa e per le risorse strumentali necessarie. A fornire alcuni dati in sede di commissione consiliare è stata l'assessore al Bilancio Mariacristina Burgnich: nel 2018 l'attività di accertamento ha portato incassi per un milione 281mila euro mentre nel 2019, alla data del 10 ottobre,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Comune, incentivi ai dipendenti che danno la caccia agli evasori
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-10-19 09:31:17
A quando l'OVRA? L'Italia si salva se eliminao tre feste: Pasqua Natale Ferragosto ... PNF
2019-10-18 07:00:45
il fascismo all'epoca usava gli stessi metodi, prima obbligando i comunali e scendendo poi ad imporre ai cittadini privati tali obblighi in dimostrazione di fedeltà, poi alla fine il popolo si ribellò a quel castigo, ed a bologna dove nacque quel fascismo, lo stesso popolo italiano in corteo cambiò casacca, indossando la nuova camicia che da nera quel giorno divenne rossa (rosa per alcuni), nacque quel giorno l'incubo storico peggiore di sempre, che da una dittatura ci portò diretti all'altra ancora più nefasta, il che pd di oggi ne è il suo ultimo conato di rigurgito storico. meditante gente, comunali o privati che voi siate, chi fa la spia, non è figlio di maria, non è figlio del governo e se muove va all'inferno!