Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Abusò di una ragazzina in Romania, arrestato in un bar

Venerdì 5 Agosto 2022
Abusò di una ragazzina in Romania, arrestato in un bar

PORDENONE - Un cittadino romeno, di 24 anni, condannato per violenza sessuale aggravata nel suo paese, è stato rintracciato e arrestato dalla Polizia di Pordenone in un bar del centro città. L'uomo, in Italia senza fissa dimora, nel corso della verifica nelle banche dati in uso alle forze dell'ordine, è risultato essere destinatario di un Mandato di Arresto Europeo, in esecuzione di una sentenza di condanna a 5 anni di reclusione, per il reato di violenza sessuale commesso ai danni di una minorenne di 13 anni, crimine avvenuto in Romania il 30 luglio 2019. Il giovane è stato chiuso nella Casa Circondariale di Udine in attesa dell'estradizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci