Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tenta di rubare le monete del cambia gettoni ma il titolare della lavanderia lo scopre dalle telecamere: 20enne arrestato

Lunedì 27 Giugno 2022 di Redazione Web
La polizia ha arrestato il 20enne per tentata rapina

PADOVA - Ha visto il ladro in azione dalle telecamere e lo ha fatto arrestare. È accaduto ieri mattina, 26 giugno, in via Piovese a Padova. Un 20enne italiano è entrato nella lavanderia automatica MC Laundry e ha cercato di forzare il cambia gettoni per prendere le monete all'interno. Ma il titolare dell'esercizio commerciale ha visto tutto dalle telecamere di sorveglianza ed è entrato nella lavanderia. A quel punto il furfante è stato scoperto: ha minacciato l'uomo nel tentativo di spaventarlo e poi è fuggito. Il titolare della lavanderia ha chiamato la polizia ed è rimasto in contatto con gli agenti seguendo il malvivente, riferendo costantemente la sua posizione. In una delle vie limitrofe i poliziotti hanno bloccato il 20enne, che ha già dei precedenti, e lo hanno arrestato per tentata rapina.

Ultimo aggiornamento: 15:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci