Incidente in gara al Mugello, muore il pilota padovano Boaretto Foto

Domenica 9 Maggio 2021 di Redazione web
Stelvio Boaretto, 59 anni

PADOVA - Tragedia questo pomeriggio, 9 maggio, all'Autodromo del Mugello durante la Coppa Italia di motociclismo. La gara è stata funestata dall'incidente in cui è rimasto vittima il pilota padovano di 59 anni, Stelvio Boaretto, impegnato nel Trofeo italiano amatori, categoria 1000 Avanzata. Il pilota è rimasto coinvolto, con altri partecipanti, in un incidente di gara nel quale ha riportato le lesioni più gravi. Subito soccorso e rianimato in pista dallo staff medico del Mugello, il 59enne è stato trasportato al centro medico del circuito dove è deceduto. La Federmoto  e l'autodromo del Mugello hanno congiuntamente deciso l'interruzione della manifestazione.

Boaretto, originario di Padova e di professione veterinario, era un grande appassionato di motociclismo. Il presidente Fmi Giovanni Copioli, avvertito dell' incidente, ha dichiarato: « In questo drammatico momento mi unisco alla famiglia con cordoglio e partecipazione. Una fatalità ci ha privato di un appassionato vero ed ha funestato un Trofeo dove proprio la passione è protagonista». 

Il pilota padovano, laureatosi a Bologna, dal 2001 era sposato con Michela Zaggia: la coppia viveva a Pontelongo. Grande amante degli animali e appassionato di vini era sommelier, ma grande atleta: era infatti arbitro di boxe, scalatore e maratoneta.

 

 

Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 11:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA