Novità al giardino di Valsanzibio, mercatini e "pic nic del doge"

Lunedì 15 Aprile 2019
GALZIGNANO TERME - Da domenica di Pasqua fino al 1. maggio un pic nic speciale "del Doge" al Giardino di Valsanzibio, area verde barocca  realizzata dalla famiglia veneziana Barbarigo a metà del 1600 come voto a Dio per salvarsi dalla peste. Ci sarà un'area dedicata e street food di qualità in vendita.

Non solo passeggiate nel Giardino Simbolico  percorrendo  il labirinto di bossi di 400 anni fa, che trasmette il messaggio allegorico positivo:
«La vita è difficile, ma una soluzione c’è sempre, la via d’uscita prima o poi si trova, basta essere forti e non mollare». Nell’adiacente Ca’ Martinengo, dimora ottocentesca, si potrà visitare la mostra “Vacanze in Villa veneta”. In esposizione carrozze di metà ‘800 appartenute al Conte Fabio Pizzoni Ardemani, cavallerizzo esperto, ceramiche e porcellane della Contessa Anita e della collezione privata delle ceramiche d’Este, e in anteprima capi originali d’abbigliamento di metà ‘800 selezionati della collezione Franco Pezzato.

Dal 22 al 25 aprile ci sarà per la prima volta “Il Giardino dei desideri”, un mercatino che tra antiquariato e modernariato presenta oggetti selezionati e di qualità. La giornata non prevede maggiorazioni sul biglietto d’ingresso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci