Rogo nei boschi di Rocca Pendice, in azione l'elicottero antincendio. Ipotesi atto doloso

Wednesday 3 June 2020
L'elicottero ha lavorato a lungo contro l'incendio

COLLI EUGANEI - Emergenza sulla sommità di Rocca Pendice, in Comune di Teolo, sui Colli Euganei. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Abano Terme, e poi anche di Mestre, e i carabinieri forestali di Montegrotto Terme, con i colleghi della pattuglia della stazione dell'Arma di Lozzo Atestino. Si sospetta un atto doloso visti i luoghi assolutamente impervi in cui le fiamme hanno preso il via. Il fumo del rogo era visibile anche da chilometri.

Le operazioni di spegnimento sono in atto, con l'elicottero antincendio che lancia acqua dal cielo sulle zone boschive che stanno andando a fuoco.

I vigili del fuoco, fin dalle 11.30, per diverse ore sono rimasti impegnati per limitare il rogo della vegetazione della  sommità di Rocca Pendice nel comune di Teolo. Le tre squadre dei pompieri intervenute da Abano e Mestre hanno assicurato il rifornimento d’acqua all’elicottero dell’antincendio regionale, che ha operato sul posto per lo spegnimento anche col supporto di alcune squadre di terra.
 

 

Ultimo aggiornamento: 17:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA