Escursione sul monte Arrigon: 52enne scivola sul sentiero e si frattura il femore

Domenica 19 Giugno 2022
L'intervento del soccorso alpino

TORREGIA (PD) - Ieri, 18 giugno, attorno alle 18.30 la Centrale del 118 ha attivato il Soccorso alpino di Padova, per un escuraionista che si era fatto male, mentre in compagnia stava scendendo dal Monte Arrigon lungo una ripida stradina bianca. D.R., 52 anni, di Grisignano di Zocco (VI), era caduto a terra dopo aver perso l'equilibrio in un punto sdrucciolevole, riportando la sospetta frattura di un femore. L'uomo, che si trovava in località Terre Bianche, è stato raggiunto da sette soccorritori tra i quali un'infermiera, che gli hanno prestato le prime cure, stabilizzandolo e caricandolo in barella, per poi sollevarlo una decina di metri con le corde per contrappeso e trasportarlo 150 metri fino alla strada, dove attendeva l'ambulanza partita in direzione di Abano Terme.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci