Sabato 21 Settembre 2019, 11:16

Operaio-guardone filma donne nei bagni: sono più di 100 le vittime

PER APPROFONDIRE: bagni, donne, filmate, limena, operaio
Operaio-guardone filma donne  nei bagni: sono più di 100 le vittime

di Marco Aldighieri

PADOVA Il numero è impressionante: sono cento le donne filmate in bagno dal trentenne operaio di Limena. Nell’arco di 18 mesi, armato del telefono cellulare, ha passato in rassegna le toilette dell’Università di Agripolis a Legnaro, dello Iov e di Decathlon riprendendo, senza le mutandine, le ignare vittime. Le indagini sul guardone si sono concluse e il trentenne, M.E. le sue iniziali, è stato accusato di violenza privata. Il pubblico ministero Sergio Dini, titolare del fascicolo, presto ne...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Operaio-guardone filma donne nei bagni: sono più di 100 le vittime
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-09-24 07:04:25
Agata, pensi che deva andare in prigione per cosi poco? non mi sembra un crimine di rielievo.
2019-09-21 12:53:51
BeH... UN GuardaMoNe NoN Ha MAi FaTTo MaLe a NeSSuno.....
2019-09-21 12:48:55
Belle o brutte le flasho tutte..sai che spasso..in Bagno...Da voltastomaco!
2019-09-21 12:17:49
Depravato ...Comunque non basta il carcere .. va anche curato. Sempre a sottovalutare le patologie psichiche in Italia.