Vandalismi in centro storico, incastrata baby gang che urinava su palazzi e monumenti

Vandalismi in centro storico, incastrata baby gang che urinava su palazzi e monumenti
PADOVA - Sette studenti padovani, 5 dei quali minorenni, sono stati denunciati dalla polizia della Città del Santo. I giovani erano stati fermati domenica 13 gennaio in centro storico mentre urinavano davanti a un palazzo storico e per questo fermati e identificati dalla polizia.

Dalla visione delle immagini di videosorveglianza del Comune gli agenti hanno appurato che lo stesso gruppetto aveva divelto fioriere, distrutto addobbi natalizi e scaraventato a terra uno scooter. Per questo gli uomini della Questura hanno notificato loro la denuncia per il reato di vandalismo. Uno di loro pagherà anche una multa di 3.300 euro: il Comune può  chiedere loro i danni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 23 Maggio 2019, 14:35






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vandalismi in centro storico, incastrata baby gang che urinava su palazzi e monumenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-05-23 21:27:22
Un famoso avvocato padovano - nostro amico di famiglia - ci raccontò che nell'immediato dopoguerra degli studenti universitari (presumo e spero ubriachi) ebbero l'idea cretina di finanziare le loro attività goliardiche svaligiando le cassette delle elemosine del Santo. Presi subito, se la cavarono con una energica lavata di capo. Tutti fecero in seguito brillanti carriere nei loro rispettivi campi. Non ho voluto saperne i nomi.... Credo che per gli idioti non ci siano epoche nè contesti particolari....
2019-05-23 20:04:49
minorati futuri laureati.boh. il comune deve chiedere subito i danni alle loro famiglie e niente perdoni
2019-05-24 07:38:41
Il problema e' che poi molti risultano nulla tenenti, nulla facenti e saranno nulla paganti. Alla faccia dei fessi che multe e gabelle le pagano. Se non si introduce una equivalenza tra multe e altre "punizioni" se non paghi, non se ne esce. NON sia mai la galera, che alle anime belle viene un colpo solo all'idea che i ricchi pagano e i poveri vanno in galera. Ma si potrebbero tagliare tanti benefit fino al saldo della multa. Per es. i ragazzotti in questione usufruiscono del bonus scuola da 500 euro ? Borse di studio ? Agevolazioni su tasse scolastiche ? Via fino al saldo del debito.
2019-05-23 18:50:07
Se da domani mattina fossero obbligati a bere la loro pipi sono convinto che in pochi giorni avremmo dei ragazzi quasi seri....ovviamente associando anche i consigli di Roberto D......inoltre ricordo che bere pipi non è dannoso per la salute fa solo schifo.....
2019-05-23 15:54:26
Enrico, puoi star tranquillo. Di virgulti veneti che tra un po' andranno a sostituivi ce ne' sono a bizzeffe. Vergogna !!!!!!...ciao enrico..ciao.