Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Concerto di Bob Sinclair, l'attacco: «Poca trasparenza sui costi dell'evento»

Sabato 22 Dicembre 2018
Concerto di Bob Sinclair, l'attacco: «Poca trasparenza sui costi dell'evento»
3
PADOVA - Nonostante il successo, lo spettacolo di Bob Sinclar agita la politica padovana e il consigliere leghista Alain Luciani annuncia una richiesta di accesso agli atti. «Prima di tutto devo fare una premessa spiega. Io non sono per nulla contrario all'organizzazione di grandi eventi, che per forza di cose hanno il loro costo. Detto questo, però, sull'evento dell'altra sera pesano delle zone d'ombra. La prima è senza ombra di dubbio la location. Alla fine, infatti, sono arrivate circa quindicimila persone. Peccato che piazza Garibaldi possa contenere poco più di tremila spettatori. Molti amici mi hanno contattato dicendomi che hanno rinunciato al concerto perché la piazza è troppo piccola e difficilmente raggiungibile per chi arriva in auto».
 
Luciani accende poi i riflettori sul costo della manifestazione: 120 mila euro. «Lo ripeto, si sa che eventi di questo tipo hanno i loro costo , ci mancherebbe dice ancora l'ex assessore della giunta Bitonci La settimana scorsa, però, in commissione Trasparenza ho chiesto all'assessore Bressa i dettagli sulla spesa complessiva. Invece di rispondermi, l'assessore si è irrigidito, mi ha detto che quella non era la sede opportuna per rispondere e che, comunque, si trattava di una decisione presa dal dirigente competente. E' del tutto evidente che non posso accattare un risposta di questo tipo rincara la dose l'esponente del Carroccio . Bressa non può venirmi a dire che a decidere di organizzare il concerto di Bob Sinclar è stato un dirigente. I rappresentanti dell'amministrazione hanno il dovere di giustificare ogni euro speso, dal momento che si tratta di soldi dei padovani. Io, però, non mollo. Voglio andare fino in fondo e ho già depositato una richiesta di acceso agli atti». 
Polemiche a parte, il concerto dell'artista francese, giovedì, è stato un successo indiscutibile. Bob Sinclar, dopo essersi guadagnato la fama come disk jockey tra i più apprezzati e rispettati di tutto il mondo (arrivato al grande successo nel 2005 con la canzone Love Generation ottenendo il prestigioso World Music Award) ha conquistato e fatto ballare il pubblico padovano. 
Al.Rod.
Ultimo aggiornamento: 23:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci