Perdono il sentiero e si trovano persi in mezzo ai rovi

PER APPROFONDIRE: alano di piave, monti, persi
Perdono il sentiero e si trovano persi in mezzo ai rovi
ALANO DI PIAVE - Ieri verso le 18.20 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Feltre per due escursionisti che si erano persi in Val di Resella, verso il Monte Tomba. Sette soccorritori, ricevute le coordinate del punto in cui doveva trovarsi la coppia, A.C., 40 anni, di Porto Tolle (Ro), lui e G.S., 35 anni, di Alano di Piave (Bl), lei, si sono diretti nel luogo indicato scendendo e risalendo una valle, ma non li hanno trovati, né i due rispondevano ai richiami.

Attivato il protocollo di ricerca, la squadra, in contatto telefonico con gli escursionisti, si è fatta inviare nuovamente tramite whatsapp la posizione e si è messa in cammino, passando nella vallata a fianco, dove verso le 23 li ha individuati, a 160 metri di distanza in linea d'aria dalla prima geolocalizzazione, poi rivelatasi errata.

La coppia, persa la traccia del sentiero, si era inoltrata in un groviglio di rovi e infestanti, incapace di proseguire o tornare sui propri passi. Aperto un varco tra la vegetazione, i soccorritori hanno guidato gli escursionisti fino al sentiero, non molto lontano, per poi riaccompagnarli a valle. L'intervento si è concluso a mezzanotte e 40 circa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Settembre 2018, 13:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Perdono il sentiero e si trovano persi in mezzo ai rovi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-09-17 08:33:59
Mah sti cell a portata di mano ... Accendono il gps e spengono il cervello
2018-09-16 17:23:37
Veneti spaesati.....mah...ciao enrico..ciao. Far pagare i soccorsi...ciao.