Domenica 8 Settembre 2019, 21:13

Gli alpinisti spagnoli tornano a casa e si difendono: «Ecco la nostra verità»

Gli alpinisti spagnoli tornano a casa ​e si difendono: «Ecco la nostra verità»
AURONZO- La vicenda degli alpinisti spagnoli recuperati sulle Tre cime, dopo aver rifiutato l’elicottero per 3 volte non è ancora terminata. David Crespo Martinez, 45 anni, taxista spagnolo e la compagna Susana Delhom Viana rientrati a Barcellona, anche in patria sono stati sommersi dalle richieste di spiegazioni da parte dei giornalisti. I due alpinisti, che erano stati recuperati sulla parete della Cima Ovest di Lavaredo, a 2.750 metri di quota, dall’ennesimo elicottero inviato dal Suem, nel pomeriggio di lunedì due settembre hanno diffuso un comunicato stampa in cui chiariscono, secondo il loro racconto, quanto accaduto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gli alpinisti spagnoli tornano a casa e si difendono: «Ecco la nostra verità»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-09-11 09:40:16
Be giusto non pagate il volontariaro deve essere gratis ci sono altri enti che vengono pagati dalle tasse per intervenire ma non vengono chiamati quindi se loro vogliono andare per tre volte non è colpa degli spagnoli
2019-09-11 09:17:12
In poche parole....dovremo pagarlo noi....noi italiani, assicurati, simpatizzanti, comunque pagatori di tasse......perchè non obbligare gli arrampicatori a pagare un'assicurazionem PRIMA di iniziare le scalate? Si potrebbero incaricare tutti gli uffici turistici, comunali ed i gestori dei rifugi. Se questi signori iberici, nella fattispecie, non si fossero assicurati, quì in Italia...intendo, credo che tante storie non sarebero nate.
2019-09-09 17:52:20
AVRESTE DOVUTO bloccarli..nel finto paese civile....in attesa di.......
2019-09-09 14:13:53
Occorre anche la verita' di mamma chiamante e trepidante. Vicenda Pirandelliana, buon soggetto di dramma teatrale.Ognuno col suopunto di vista.Soccorritori e legislatori compresi.OBuona anche da opera da cinefestival di Trento.
2019-09-09 11:27:09
La verita è una sola ed è contenuta nelle registrazioni audio degli interventi e in italiano e in spagnolo !quindi pagate !