Moda sempre più green: ora arrivano le scarpe fatte con gli scarti alimentari

Mercoledì 23 Giugno 2021
Moda sempre più green: ora arrivano le scarpe fatte con gli scarti

La moda è sempre più green, le nuove scarpe sono fatte dagli scarti. Sono materiali riciclati a partire dagli scarti alimentari, dai rifiuti solidi urbani e persino dalle alghe marine, quelli usati per le suole delle calzature proposte per la prossima estate da Santoni, che conta di «arrivare a oltre il 50% dell'indice di sostenibilità entro il 2030», come racconta il Ceo Giuseppe Santoni. Ai materiali sostenibili e riciclati, che per ora costituiscono il 20-30% della proposta, nella collezione presentata a Milano Moda Uomo si abbinano colori estivi ispirati al paesaggio marchigiano e ottenuti con trattamenti vegetali, visto che «da anni non usiamo coloranti chimici, siamo - sottolinea Santoni - un'azienda green che ha approcciato la sostenibilità da anni, una cultura che per fortuna oggi viene enfatizzata grazie a una maggior disponibilità di materiali». Ecco quindi le nuove espadrillas in camoscio, i mocassini intrecciati a mano senza cuciture, il classico modello a doppia fibbia e le sneakers in canvas, da abbinare a zaini e borsoni.

Moda, La nuova campagna Animal Free di Stella McCartney: la collezione Autunno 2021 vuole animali liberi

 

Ultimo aggiornamento: 24 Giugno, 09:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA