Sfilate, a Parigi c'è anche la figlia di Steve Jobs: da Lourdes a Deva Cassel le figlie d'arte conquistano le passerelle

Da Milano a Parigi l'ultima tendenza delle Fashion week è arruolare tra le modelle le nuove generazioni di vip

Sabato 2 Ottobre 2021 di Costanza Ignazzi
La figlia di Steve Jobs modella a Parigi: da Lourdes a Deva Cassel tutte le figlie d'arte alle sfilate

L'ultima in ordine di data è stata Eve Jobs, figlia del fondatore di Apple Steve, che in passerella a Parigi ci ha confermato (perché in effetti il dubbio ci era venuto) come la moda sia un affare di famiglia. E infatti la tendenza emersa dalle fashion week, prima di qualsiasi abito o accessorio che potrebbe diventare must have nella prossima stagione, è quella di far sfilare figlie - più o meno - d'arte. 

Lourdes Leon, la figlia di Madonna sfila per Versace: anche Dua Lipa e Naomi in passerella a Milano

I titoli di questi giorni più che sulle collezioni si sono concentrati su Lila, Lourdes, Deva e le altre: assicurarsi la presenza di una di loro, anche solo tra il pubblico, per i designer è "buzz" assicurato, un po' come (ri)portare in passerella l'eterna Naomi Campbell, cosa che in effetti hanno fatto in parecchi.

 

Da Lila a Lourdes in passerella

Fendace, collaborazione Versace-Fendi con tanto di nome che è già un hashtag, ha puntato sul binomio madre e figlia: Kate Moss e Lila Grace, 18 anni, che ha fatto parlare di sè per aver mostrato in bella vista il sensore per il diabete e che, un po' come successe per la figlia di Cindy Crawford, sembra avere all'orizzonte un luminoso futuro come modella.

Paris Fashion Week al via tra moda e vip, Deva Cassel incanta alla sfilata Dior

Modelle "per un giorno" (o forse no) anche Lourdes Leon, figlia di Madonna, assoldata da Donatella Versace per la Milano fashion week, e Eve Jobs al suo esordio per Coperni. Lourdes, che gestisce la linea di famiglia Material Girl, ultimamente ha moltiplicato le comparsate agli eventi mondani, dalle sfilate al Met Gala; ricorda un po' la versione anni Ottanta della famosa mamma: modella e testimonial entusiasta di mises provocanti.

L'ereditiera di Apple da Coperni

Tutto il contrario di Eve Jobs: l'ereditiera di Apple e cavallerizza provetta, 23 anni e look acqua e sapone, ha debuttato a Parigi alla sfilata del brand francese Coperni "Spring summer 2033" come hanno deciso di chiamarla i due fondatori Arnaud Vaillant e Sébastien Meyer proiettandosi nel futuro. E per l'occasione è stata presentata la nuova borsa, "Origami" ispirata - guarda caso - dall'app Foto dell'iPhone. Un'emozionata Jobs ha ringraziato profusamente per l'opportunità su Instagram: qualcosa ci dice che stiamo per vederla molto più spesso. 

Esattamente come è successo a Deva Cassel, figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel, nemmeno maggiorenne (ha appena compiuto 17 anni) che ha debuttato nel nuovo spot di Dolce&Gabbana lo scorso anno incantando i più: da lì è stato tutto copertine ed eventi glamour. A Parigi è stata intercettata da Dior, algida ma con un tailleur bustino che era di gran lunga il look più fresco del front row. Da tenere d'occhio. 

 

Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre, 20:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA