Abbraccio "hot" del pastore al funerale di Aretha Franklin: «Scusate, sono stato troppo amichevole» Il video della palpata

L'abbraccio
«Mi scuso, sono stato troppo caloroso». Il pastore Charles Ellis che ha officiato i funerali di Aretha Franklin è stato costretto a scusarsi dopo essere stato ripreso mentre, durante la funzione, saluta la cantante Ariana Grande con un abbraccio giudicato troppo caloroso, fino a sfiorarle il seno.

LEGGI ANCHE Aretha Franklin, scontro sull'eredità: la regina del soul non ha lasciato un testamento



Le immagini che mostrano il pastore Ellis che cinge la cantante sopra la vita hanno fatto il giro del web e sono state rilanciate dai social media fino a generare anche l'hashtag #RespectAriana. Ciò ha indotto Ellis a precisare, parlando con la Associated Press: «Forse ho varcato il confine, forse sono stato troppo amichevole o familiare, ma ancora una volta, mi scuso».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 1 Settembre 2018, 16:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Abbraccio "hot" del pastore al funerale di Aretha Franklin: «Scusate, sono stato troppo amichevole» Il video della palpata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-09-02 11:33:06
....la carne e' debole.....!
2018-09-02 14:23:07
...e tutti i preti fasulli!
2018-09-01 22:32:59
Qualche anno fa ho letto un articolo molto "interessante" (anche sorprendente, per me...) su Martin Luther King. Nella Chiesa Cattolica stanno emergendo dei grossi scandali, ma a quanto pare anche i pastori luterani non sono tutti degli stinchi di santo.