Elicottero militare atterra in Valtellina, volano i tetti delle case: un bambino fra i 3 feriti

PER APPROFONDIRE: elicottero, militare, sondrio, valtellina
Elicottero militare atterra in Valtellina, volano i tetti delle case: un bambino fra i 3 feriti
Un elicottero dell'Esercito, che stava trasportando un gruppo elettrogeno di scorta a Santa Caterina di Valfurva, in provincia di Sondrio, dove c'è stata una frana causata dal maltempo, ha effettuato un atterraggio di emergenza in una zona pubblica non predisposta all'atterraggio. A quanto pare il pilota ha dovuto effettuare l'atterraggio non previsto in quanto il carico era in pericolo e rischiava di sganciarci nel vuoto in cielo.



Alcune lamiere di strutture circostanti sono volate colpendo tre persone che erano nelle vicinanze. Una persona colpita lievemente alla testa ha rifiutato le cure del 118. Un uomo ha riportato un trauma a una gamba ed è stato portato in ospedale. Colpito anche un bambino di 10 anni, che è stato portato precauzionalmente in elisoccorso a Sondalo, con un trauma toracico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 24 Agosto 2019, 15:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Elicottero militare atterra in Valtellina, volano i tetti delle case: un bambino fra i 3 feriti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-08-24 20:06:19
Sfortunato incidente. D'altro canto se il gruppo elettrogeno si sganciava e precipitava poteva andare molto peggio. Per altro e' vero che il flusso d'aria mosso dai rotori di un grosso elicottero (in questo caso birotore) e' notevole, ma come erano fissate quelle lamiere ? In caso di vento forte sarebbe successo lo stesso.