Covid Italia, bollettino oggi 19 giugno: 1.197 nuovi casi e 28 morti in 24 ore. Sicilia, Lombardia, Campania e Lazio con più contagi

Sabato 19 Giugno 2021
Covid Italia, il bollettino del 19 giugno

Covid Italia, il bollettino di oggi 19 giugno 2021. Sono 1.197 i nuovi casi e 28 i morti registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri in tutto il Paese c'erano stati 1.147 positivi al test e 35 le vittime. I tamponi fatti sono stati 249.988, con un tasso di positività che rimane stabile allo 0,5%. Diminuiscono i ricoverati con sintomi, 176 in meno, per un totale di 2.504 persone, e calano anche i ricoveri in terapia intensiva, 22 in meno, per un totale di 394 persone. I guariti sono 4.087, in tutto 4.035.692 da inizio pandemia. Sono 394 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, con un calo di 22 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 10 (ieri erano stati 11 ). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.504, in calo di 176 unità rispetto a ieri.

 

Vaccinazione eterologa (Astrazeneca con Pfizer o Moderna), perché è più efficace e meno rischioso

 

SCARICA QUI IL BOLLETTINO

 

 

 

I DATI DELLE REGIONI

 

Le regioni con più casi sono la Sicilia e la Lombardia (+183), seguite dalla Campania (+139) e dal Lazio (+101).

 

LOMBARDIA - Sono 183 i nuovi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Lombardia. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, i ricoverati negli ospedali lombardi sono 402, in calo di 25 unità, mentre in terapia intensiva sono 80 i ricoverati, 11 in meno di ieri. I morti sono stati 3, per un totale dall'inizio della pandemia di 33.751.


VENETO - Numeri Covid sempre bassi in Veneto, che registra 58 nuovi casi di positività al virus nelle ultime 24 ore, ed un decesso. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il dato totale degli infetti da inizio dell'epidemia sale a 424.983 , quello delle vittime a 11.602 . Scendono ancora i numeri ospedalieri; sono 336 ( -24) i posti letto occupati dai malati Covid, dei quali 294 (-35) nelle normali aree mediche e 42 (-1) in terapia intensiva.

 

EMILIA ROMAGNA - Restano sotto quota cento i nuovi contagi da coronavirus in Emilia-Romagna e non si registrano nuovi decessi. I contagiati sono 93 in più rispetto a ieri, rilevati con 24.222 tamponi. L'età media è di 36,7 anni. Ô quanto emerge dal bollettino quotidiano della Regione. Dei nuovi casi 39 sono asintomatici. La situazione nelle province vede Parma con 27 nuovi positivi, Modena 18, poi Bologna 15, Cesena 7, quindi Ravenna, Piacenza e Reggio Emilia con 6 nuovi casi e Forlì 4. I guariti sono 325 in più rispetto a ieri, i casi attivi 5.762 (-232), il 95,2% dei quali in isolamento a casa.

 

 

 

 

TOSCANA -  I nuovi casi registrati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 62 su 18.955 test di cui 6.758 tamponi molecolari e 12.197 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,33% (1,3% sulle prime diagnosi). Quesi i dati diffusi dal governatore toscano Eugenio Giani nel consueto report sull'andamento dell'epidemia. Rispetto a ieri i casi sono diminuiti a fronte di un numero maggiore di test e di un tasso di positività in calo: in particolare nel precedente report i nuovi contagi sono stati 67 su 15.496 tamponi, con un'incidenza di positivi dello 0,43% (1,3% sulle prime diagnosi). L'incidenza regionale degli ultimi 7 giorni, rende sempre noto Giani, è stato di 15 casi ogni 100mila abitanti. Riguardo ai vaccini a stamani somministrate in totale 2.684.216 dosi.

 

ABRUZZO - Sono 35 i nuovi casi di Covid-19 accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Sono emersi dall'analisi di 2.243 tamponi molecolari: è risultato positivo l'1,56% dei campioni. Scendono rapidamente i ricoveri, che passano dai 53 di ieri ai 43 di oggi, valore simile a quello della fine dell'estate 2020. Si registrano due decessi recenti: il bilancio delle vittime sale a 2.509. I nuovi positivi hanno età compresa tra 3 e 82 anni. L'incremento più consistente si registra nell'Aquilano (+24). Numeri più bassi per il Teramano (6), per la provincia di Chieti (2) e per il Pescarese (1).

 

PIEMONTE -  In Piemonte 66 casi positivi al Covid, nel bollettino odierno dell'Unità di crisi regionale, con un tasso dello 0,3% in rapporto ai 25.410 tamponi diagnostici processati (20.327 antigenici). I decessi sono 2, ma nessun caso è di oggi. Calo di 6 ricoverati in terapia intensiva, ora in totale 30; negli altri reparti - 8, il numero complessivo scende a 225. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.543, i guariti +171, gli attualmente positivi 1.798.

 

 

 

MARCHE - Sono solo 16 i positivi al covid rilevati nelle Marche nell'ultima giornata tra le 1.179 nuove diagnosi con un rapporto positivi testati dell'1,4%: 7 nella provincia di Pesaro Urbino, 4 nella provincia di Macerata, 2 nella provincia di Ancona, 1 nella provincia di Ascoli Piceno, mentre la provincia di Fermo è covid free e ci sono 2 casi fuori regione. Secondo il Servizio Sanità della Regione Marche «nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.183 tamponi: 1.179 nel percorso nuove diagnosi (di cui 492 screening con percorso Antigenico) e 1.004 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 1,4%)».

 

SARDEGNA - Sono 57.109 casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 13 nuovi casi (ieri 8) e nessun decesso (1.485 in tutto). In totale sono stati eseguiti 1.353.439 tamponi, con un incremento di 2.587 test rispetto al dato precedente. Il tasso di positività è dello 0,5 per cento. Continuano a svuotarsi i posti letto Covid. Sono infatti 68 (-2) i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in area medica, mentre resta invariato (5) il numero di quelli in terapia intensiva, dove non si registrano nuovi ingressi. Le persone in isolamento domiciliare sono 11.524, i guariti 44.027 (+22).

 

 

CAMPANIA - Sono 139 i nuovi positivi al Covid in Campania su 8.336 test molecolari esaminati ieri. Il tasso di incidenza si attesta all'1,66% in leggera risalita rispetto all'1,54% precedente. Nel bollettino dell'Unità di crisi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, si segnalano 4 nuove vittime. Non si interrompe il trend positivo dei ricoveri ospedalieri: i posti letto occupati in terapia intensiva scendono a 20 (-2 rispetto al giorno prima), quelli nei reparti di degenza a 296 (-18).

 

BASILICATA -  In Basilicata ieri sono stati processati 693 tamponi molecolari: solo 13 sono risultati positivi al covid-19. E nelle ultime 24 ore sono state registrate le guarigioni di 91 lucani. Lo ha reso noto la task force regionale. Sempre ieri, in Basilicata, è stato segnalato un decesso per covid-19: il totale delle vittime lucane è quindi salito a 566. Le persone con il covid ricoverate negli ospedali lucani sono 33 (due meno di ieri), nessuna delle quali in terapia intensiva. Il numero dei lucani attualmente positivi è di 1.795.

 

CALABRIA - Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 111 i nuovi contagi registrati (23 dei quali migranti sbarcati a Bianco, in provincia di Reggio Calabria), +225 guariti, +2 morti (per un totale di 1.219 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -116 attualmente positivi, -105 in isolamento, -12 ricoverati e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 11). Il decesso avvenuto presso l'Uoa Mater Domini è stato caricato nell'Asp di appartenenza (Crotone).

 

 

 

 

PUGLIA -  In Puglia, sono stati registrati 7.142 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 61 casi positivi con una incidenza dello 0,8%. I nuovi casi sono 11 in provincia di Bari, 13 in provincia di Brindisi, 5 nella provincia BAT, 4 in provincia di Foggia, 12 in provincia di Lecce, 17 in provincia di Taranto. 1 caso di provincia di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito. Sono stati registrati 3 decessi, in provincia BAT. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.611.108 test. 237.305 sono i pazienti guariti, 8.909 sono i casi attualmente positivi e 203 i ricoverati. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 252.818.

 

LAZIO - Oggi su quasi 9mila tamponi nel lazio (+24) e oltre 18mila antigenici per un totale di oltre 27mila test, si registrano 101 nuovi casi positivi (-46), si registra un solo decesso 1 (-2), i ricoverati sono 320 (-17). I guariti 215, le terapie intensive sono 77 ( = ). Il rapporto tra positivi e tamponi e’ al 1,1%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,3% i casi a Roma citta’ sono a quota 60.

 

VALLE D'AOSTA - Sono 3 i nuovi casi di Covid-19 emersi nelle ultime 24 ore in Valle d'Aosta, dato che porta il totale da inizio pandemia a 11.670. È quanto emerge dal bollettino della Regione. Ancora nessun decesso e il totale resta fermo a 472. Sono, invece, 11.137 i guariti (+6) e 61 gli attuali positivi (-3). Ammontano a 412 i tamponi analizzati nell'ultimo giorno, 136.302 dall'inizio della pandemia.

Ultimo aggiornamento: 20 Giugno, 09:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA