Figli coppie gay, Fontana: stop al riconoscimento

PER APPROFONDIRE: famiglia, gay, lorenzo fontana
Coppie gay, Fontana: stop al riconoscimento dei figli
«Stop al riconoscimento dei figli per le coppie gay». Ad annunciarlo è stato il ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana nell'audizione alla Commissione Affari sociali. «Rilevo - ha sottolineato - come l'attuale assetto del diritto di famiglia non possa non tenere in conto di cosa sta accadendo in questi ultimi mesi in materia di riconoscimento della genitorialità, ai fini dell'iscrizione dei registri dello stato civile di bambini concepiti all'estero da parte di coppie dello stesso sesso facendo ricorso a pratiche vietate dal nostro ordinamento e che tali dovrebbero rimanere».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 26 Luglio 2018, 14:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Figli coppie gay, Fontana: stop al riconoscimento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 61 commenti presenti
2018-07-29 10:30:46
W il ministro Fontana,finalmente e'arrivato un governo giusto, e a chi non vanno bene le leggi,puo' andarsene,non c'e' alcuna legge che glielo vieta.
2018-07-28 14:11:50
ai gay e alle lesbiche io darei un bambolotto di plastica,altrochè figli. ifigli bevono avere una mamma e un padre.stop. se poi c,è la sfortuna che muore il padre o la madre allora tutto cambia. ma questi per il loro capriccio vogliono figli ,allora che gli addottano.
2018-07-28 12:03:11
Anche se sono ateo, sono d'accordo col ministro.
2018-07-28 16:54:17
Non confonda l essere ateo con l essere idiota. Non la perdoniamo per questo.
2018-07-28 10:01:36
Io dal mio canto diniego totalmente il matrimonio in quanto lo ritengo discriminatorio nei confronti del patrimonio!!! Ho la sensazione che della legge sulla famiglia si stia facendo un mercimonio politico...