Ferisce al viso la conducente del bus Atac con una bottiglia rotta e poi scappa: gli era stato chiesto di indossare la mascherina

Martedì 27 Ottobre 2020 di Marco De Risi
1

Ha rischiato di perdere un occhio la conducente del bus Atac che aveva semplicemente fatto presente a un passeggero di mettersi la mascherina. Costui è andato in escandescenze, ha rotto una bottiglia e con essa ha colpito l’autista a viso. E’ accaduto oggi verso le 9, sulla Via Colombo all’angolo con la via Laurentina su un autobus dell’Atac della linea 30. E' intervenuta la polizia che ha subito richiesto dell’intervento di un’ambulanza che ha caricato la donna ferita all’occhio. E’ stata trasportata all'ospedale Sant’Eugenio. Il feritore è riuscito a fuggire. 

 

 

Una vile aggressione ai danni di una nostra autista Atac, che aveva chiesto a un passeggero di indossare la mascherina....

Pubblicato da Pietro Calabrese su Martedì 27 ottobre 2020

Ultimo aggiornamento: 21:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA