Serpente in auto mentre guida, 72enne soccorsa dalla Polstrada

PER APPROFONDIRE: poggibonsi, serpente, siena
Serpente in auto mentre guida, 72enne soccorsa dalla Polstrada
Mentre era al voltante della sua auto si è accorta di non essere da sola. A fare "compagnia" alla donna, cittadina inglese di 72 anni, c'era un serpente. È accaduto ieri pomeriggio a Poggibonsi (Siena). Una pattuglia della polizia stradale di Siena che stava controllando i veicoli sull'Autopalio, ha notato una donna ferma nell'area di servizio Drove-est. La cittadina britannica, dopo essere scesa dall'auto ha iniziato a urlare. 

I poliziotti, una volta avvicinatisi, hanno capito quanto successo: una serpe di oltre un metro si era introdotta nell'abitacolo. Con cautela gli agenti si sono messi a cercare il rettile che, verosimilmente, era entrato nell'auto dal finestrino, per poi nascondersi sotto i tappetini.

Con l'aiuto di un meccanico e dei vigili del fuoco il serpente, di specie inoffensiva, è stato individuato e poi liberato nei campi attigui. La donna, che stava tornando nel Regno Unito dopo un impegno di lavoro nel senese, ha ringraziato i soccorritori e ripreso il viaggio. Dall'inizio dell'anno le pattuglie della Polstrada in Toscana hanno effettuato 7.756 interventi di soccorso ad automobilisti o animali in difficoltà.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 16 Maggio 2019, 15:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Serpente in auto mentre guida, 72enne soccorsa dalla Polstrada
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-05-16 20:52:54
Più che un metro sono due...
2019-05-16 18:38:57
Ad occhio e' un biacco, il serpente piu' diffuso in italia. Nelle nostre zone, per qualche strano motivo, gli adulti sono neri, li chiamano "carbonassi".
2019-05-16 16:27:35
potevano "Freddarlo" con un estintore "CO2" anidride carbonica...