Halloween, bimbo di 5 anni sta male dopo "dolcetto o scherzetto": risulta positivo alla metanfetamina

Bimbo di 5 anni sta male dopo
Era appena tornato a casa da un pomeriggio di "dolcetto o scherzetto" con gli amici, quando il piccolo Braylen Carwell, 5 anni, ha cominciato ad avere delle convulsioni. I genitori hanno portato immediatamente il bambino in ospedale, dove è avvenuta l'incredibile scoperta: nelle analisi Braylen è stato trovato positivo alla metanfetamina

LEGGI ANCHE Halloween all'Italiana: gli appuntamenti con più brividi. La guida

È successo a Galion, in Ohio, dove la polizia sta indagando sul caso. I genitori sono convinti che il bimbo possa aver assunto la droga attraverso le caramelle ricevute durante il tradizionale giro di Halloween.



«La parte sinistra della sua faccia era paralizzata e non riusciva a muovere un braccio - ha dichiarato ai media locali la mamma, Julia Pence - non sapeva dove fosse e cosa stesse facendo». La polizia sta analizzando i dolcetti raccolti da Brawlen e i suoi denti di plastica da vampiro, per capire se e come sia avvenuta la contaminazione. Il dipartimento di Galion, tuttavia, non si sbilancia ancora, dal momento che nessun altro caso simile è stato segnalato. Intanto il piccolo Braylen, ricoverato in ospedale, sta molto meglio anche se «un minuto prima è iperattivo e quello dopo è stanco, si sta ancora riprendendo», spiega la madre. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 31 Ottobre 2018, 11:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Halloween, bimbo di 5 anni sta male dopo "dolcetto o scherzetto": risulta positivo alla metanfetamina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-10-31 11:55:35
mentre in Italia (almeno una volta) si dice(va) ai bambini "non accettare caramelle da uno sconosciuto" [neppure "sigarette" "pastiglie" e "cene eleganti"]
2018-10-31 12:15:15
La faccia nascosta di certe feste paganeggianti. Al carnevale di Rio, mentre la folla ammira le ballerine di samba, si fanno i conti..a coltellate e pistolettare in maschera. In Italy come vanno le vendite di cioccolatini o confetti purgativi??
2018-10-31 17:25:29
certi commenti sembrano scritti direttamente nel 1400. E' una festa in cui i bambini si divertono, non vi piace? Non partecipate! PUNTO!
2018-11-01 10:32:32
Delinquenti!Ma in USA non scherzano quando li beccano e li processano.Tanto li beccano.....
2018-10-31 12:26:02
Mi spiace per il piccolo ma la causa è dei genitori. Soprattutto in Italia dove festeggiamo una festa pagana quando poi si va in Chiesa. Sinceramente molti dei nostri genitori che vanno a suonare i campanelli altrui, disturbando poi negli orari serali quando le famiglie sono a casa, sono gli stessi che si meravigliano dei Testimoni di Geova che suonano a casa loro. Io sono un cristiano cattolico, e ricordo che i Testimoni sono pure loro cristiani, per cui un genitore che va in Chiesa e poi porta i bimbi a suonare per le case fa molto pensare...