Sabato 21 Luglio 2018, 08:23

Lavoro e tablet: schiavi a 12 anni Blitz nell'azienda cinese: chiusa

PER APPROFONDIRE: 12 anni, asolo, azienda, blitz, cinese, operai, schiavi
foto di repertorio

di Gabriele Zanchin

ASOLO - Davanti agli occhi il tablet con i cartoni animati, ma le mani sul banco che confezionano astucci. Quattro bambini cinesi di 12 e 13 anni scoperti dai carabinieri a lavorare in fabbrica. «Non stavano lavorando, sono qui solo oggi» hanno cercato di difendersi i titolari dopo il blitz ma non è servito. Salate le conseguenze: azienda chiusa, super multa e titolari denunciati. Si tratta di due cinesi un uomo di 51 anni ed una donna di 21 denunciati per sfruttamento di lavoro minorile e lavoro in nero e multati con...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lavoro e tablet: schiavi a 12 anni Blitz nell'azienda cinese: chiusa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2018-07-21 14:09:30
Sfruttamento minorile? Bah, dipende, una volta era la regola pure qua, poi arrivarono le leggi, quelle leggi che stabilirono diritti per tutti, quelle che fecero capire alla gente che i bambini non sono una risorsa da sfruttare ma un costo per le famiglie e per lo stato, percio non piu figli come conigli. Ma qualcuno crede ancora alle vecchie regole, infatti porterebbero dallafrica tutti i bambini affamati e disperati...
2018-07-21 11:45:36
... apoteosi della globalizzazione..cancro globale. disegno criminale per distruggere popoli e identità.. ogni azione tesa a distruggerla, annientarla, massacrarla, spianarla e spargerla di sale è azione di civiltà..
2018-07-21 11:33:46
E li lasciano ai genitori?
2018-07-21 11:17:53
a 12/13 fino a pochi anni fa durante l'estate si lavorava nell'azienda di famiglia.. ora fino al raggiungimento della laurea non vedo più nessuno fare manco il cameriere
2018-07-21 10:19:17
Multa? Ciapali!