Paura durante la passeggiata sul Grappa: «Siamo partiti in quattro ora siamo solo in due»

Lunedì 12 Marzo 2018
18
CRESPANO - Allarme sul Grappa. Pomeriggio di paura per personale del servizio d'emergenza 118 di Crespano e Soccorso alpino della Pedemontana che, hanno dovuto penare per oltre 4 ore, finché sono riusciti a individuare due giovani che si erano persi sul sentiero 253. La richiesta d'aiuto poco prima delle 3. Un 50enne ha telefonato al 118. «Siamo venuti a fare una passeggiata sul Grappa - ha attaccato -. Siamo partiti in quattro ora siamo solo in due. Ci siamo persi di vista e non riusciamo più a trovarli». Immediatamente si è messa in moto la macchina del 118 e del Soccorso alpino. Il 50enne era partito con il figlio 20enne e due coetanei. Arrivati in alto hanno deciso di dividersi, ma dopo qualche ora non riuscendo a ritrovarsi è scattata la richiesta di aiuto. I due dispersi sono stati ritrovati dopo quattro ore di ricerche quando ormai stavano calando le tenebre sul Grappa. «Avevano raggiunto una zona innevata, dove il paesaggio è all'apparenza tutto uguale. Hanno provato a tornare verso valle, ma senza punti di riferimento non riuscivano a trovare la strada. Erano depressi e infreddoliti perché avevano affrontato l'escursione - concludono i soccorritori - con un abbigliamento inadeguato a una zona innevata».  Ultimo aggiornamento: 12:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA