Kate Middleton e le regole per educare i figli: gridare è fuori discussione

Un membro ha rivelato a Fabulous che i figli di Cambridge si comportano sempre in modo "impeccabile" durante le visite

Venerdì 14 Ottobre 2022 di Sofia Raffa
Il principe William con la moglie Kate Middleton e i loro tre figli George, 9, Louis,4, e Charlotte.7.

Kate Middleton e il Principe William hanno una regola ben precisa quando si tratta di educare i loro 3 figli: le urla sono assolutamente off-limits. George ha nove anni, Charlotte sette e Louis, il più piccolo dei tre, ne ha quattro e a quanto hanno dichiarato le fonti sono tutti estremamente educati.

Kate Middleton, il suo segreto di bellezza: ecco la skincare della principessa (e il prezzo è alla portata di tutti)

Una fonte ha dichiarato a Fabulous che«Non esiste il "gradino della monellanza", ma il "divano delle chiacchiere". Il bambino cattivo viene portato via dalla scena del litigio e gli viene parlato con calma da Kate o William. Le cose vengono spiegate e le conseguenze vengono delineate, senza mai urlare». I bambini infatti sono incoraggiati a discutere in modo più costruttivo di ciò che li preoccupa.

 

L'insider ha rivelato che Kate, 40 anni, è «leggermente più severa» del principe William, 40 anni e ha aggiunto anche che la tata della coppia reale, Maria Borrallo (con formazione Norland) prende tutte le decisioni in accordo con il duca e la duchessa:«Maria è ferma, ma non agisce mai unilateralmente con i bambini in materia di disciplina. Kate e William, insieme a Maria, sono severi con i bambini, ma hanno la capacità magica di sembrare che non lo siano. E' un'operazione militare, anche se non si direbbe. George, Charlotte e Louis vengono spesso elogiati per il loro comportamento in pubblico».

Un membro ha rivelato a Fabulous che i figli di Cambridge si comportano sempre in modo "impeccabile" durante le visite. Ha rivelato che la famiglia cena spesso all'aperto e utilizza le strutture sportive e di gioco del club ma non ci sono capricci o lanci di cibo e i bambini mangiano quello che gli viene servito.

Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre, 12:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci