Diletta Leotta e le "donne lampadario" alla festa per i suoi 30 anni: sui social è bufera

Lunedì 16 Agosto 2021 di Danilo Barbagallo
Il party per i 30 anni di Diletta Leotta
1

Qualcosa va storto al compleanno di Diletta Leotta e il web si scatena. Diletta Leotta ha festeggiato i suoi trent’anni con un party, pubblicando alcuni momenti su Instagram. La presenza di alcune donne travestite da lampadario ha però scatenato le critiche del popolo social, e la polemica è velocemente entrata fra i trend di Twitter.

 

Diletta Leotta, maxi festa di compleanno per i 30 anni ma crisi con il fidanzato Can Yaman? Le foto non lasciano dubbi

 

 

 

 

 

 Diletta Leotta, social infuriato per le "Donne lampadario":

 

 

Il party per i trent’anni di Diletta Leotta ha visto la scenica presenza di alcune donne travestite da lampadario, indossando un paralume sulla testa. La scelta di Diletta, che ha condiviso alcuni momenti del party su Instagram, non è piaciuta al mondo social che si è scatenato con le critiche. A infastidire gli utenti  il travestimento: “Fa davvero senso – si legge in un tweet - addolorarsi e protestare per donne costrette a indossare il #burqa per imposizione, mentre qui da noi indossano un'abatjour per poter lavorare alle feste dei vip a bordo piscina.  E' lo stesso maschilismo, in forma diversa. #DilettaLeotta #Afghanistan”, oppure: “In questi giorni, mentre si discute la disastrosa situazione femminile in #Afghanistan, in Italia fanno il palo della luce”, seguito da “Si parla sempre di DONNE, e allora perché non USARE “donne lampadari” per una festa di 30 anni? La Menzione d’onore va a lei, #DilettaLeotta, che ci dimostra che si può sempre fare peggio”.

 

 

 

 

Le critiche continuano, ma non mancano i follower che non trovano affatto quanto visto degradante: “Quindi il vero insulto alla dignità femminile - nota un fan - sono le modelle lampadario alla festa di #DilettaLeotta ma tutto bene? Mi pare che ci siano violazioni di diritti ben più gravi che stanno accadendo in tempo reale, neanche così lontano da noi..” e per alcuni utenti il travestimento fa parte dello spettacolo: “Comunque polemica sterile quando si tratta di danzatrici / modelle che ad eventi fanno cose diverse e in quel momento erano parte della scenografia #DilettaLeotta”.

Ultimo aggiornamento: 17 Agosto, 20:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA