Incidente alla gara di rally, morta la co-pilota 21enne Laura Salvo. Vivo per miracolo il compagno alla guida

Sabato 10 Ottobre 2020
foto

Tragedia nel mondo dei rally. La promessa del settore, Laura Salvo, è morta a soli 21 anni nel corso di una gara del Rally Marina Grande in Portogallo. La Peugeot 208 guidata dal suo compagno, Miguael Socias, a bordo della quale Laura faceva da co-pilota è uscita di strada ed ha colpito in pieno dal lato destro, quello della navigatrice, un tronco d'albero. L'impatto è stato fatale e Salvo è morta sul colpo. I medici accorsi non hanno potuto far altro che constatare la morte della giovane rallysta. Il pilota è stato trasportato in ospedale ma non è in pericolo di vita mentre la gara è stata sospesa.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre, 13:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA