Gwyneth Paltrow a processo per lo scontro sugli sci che costò gravi lesioni a un pensionato: l'uomo chiede 300mila dollari di risarcimento

La vittima sostiene che l'attrice fu colpevole di negligenza e disattenzione

Martedì 21 Marzo 2023
Gwyneth Paltrow, l'incidente sugli sci che costò gravi lesioni a un pensionato: l'uomo chiede 300mila dollari di risarcimento

Gwyneth Paltrow​ a processo. È iniziato in un tribunale dello Utah il processo per la causa contro l'attrice in seguito ad un incidente sugli sci avvenuto nel 2016.

Lo riferiscono i media americani. All'epoca Gwyneth Paltrow​ si scontrò, secondo quanto viene detto nei documenti legali, con Terry Sanderson, ottico in pensione, oggi 76 enne. Nella caduta lui riportò lesioni celebrali e costole rotte.

L'incidente e la richiesta di risarcimento

La vittima chiede un risarcimento di 300 mila dollari in quanto sostiene che la Paltrow fu colpevole di negligenza e disattenzione e oltre alle ferite fisiche gli ha procurato anche stress emotivo. Inizialmente Sanderson aveva chiesto danni per oltre tre milioni. La cifra è stata ridimensionata nel 2019. Secondo le stime il processo dovrebbe durare oltre una settimana.

 

Ultimo aggiornamento: 22 Marzo, 11:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci