Netflix cancella I am not okay with this e The Society: niente stagione 2. Esplode l'ira social

Sabato 22 Agosto 2020 di Domenico Zurlo
Netflix cancella I am not okay with this e The Society: niente stagione 2. Esplode l'ira social
La crisi post Covid e l’incertezza economica delle produzioni televisive iniziano a fare vittime eccellenti. Il colosso dello streaming Netflix ha infatti cancellato due serie che erano a dir poco attese dai rispettivi fan, e che vedranno la loro trama interrotta alla fine della prima stagione: si tratta di «I Am Not Okay With This» e «The Society», le cui riprese della seconda stagione dovevano iniziare quest’anno ma è prima slittata causa Covid e poi cancellata definitivamente.

Leggi anche > Andrea Bocelli ha perso il suo cane: «Pallina dispersa in mare». L'appello social

La decisione è stata ufficializzata a Deadline da un portavoce di Netflix, che ha affermato come quest’ultima abbia preso la decisione di non girare le seconde stagioni «a causa delle circostanze create dal Covid. Siamo grati ai creatori, così come a tutti gli autori, gli interpreti e le troupe», ha dichiarato, affermando di essere «dispiaciuti di aver dovuto compiere queste scelte».

I Am Not Okay With This aveva debuttato lo scorso febbraio, e dopo il buon successo ottenuto la serie era già stata rinnovata (anche se non ufficialmente): la produzione era già pronta a tornare sul set e le sceneggiature erano già state scritte. Idem per The Society, la cui seconda stagione doveva debuttare entro la fine del 2020.
IRA SOCIAL Su Twitter i rispettivi hashtag sono bollenti: migliaia i fan che stanno protestando contro la decisione di Netflix. «Che senso ha cancellare una serie che ha avuto successo per il Covid? Allora cancelliamo tutte le serie tv perché in questo momento non possono girare?», scrive una ragazza. «Grande str**ata - scrive un altro utente - Ma continuiamo a produrre film su amori tossici e serie come La Casa di Carta che giustificano lo stupro o altri lodevoli comportamenti».

E in tanti fanno poi il parallelismo con altre serie invece rinnovate, come Summertime o Riverdale, di qualità inferiore rispetto alle due cancellate: almeno secondo alle opinioni, certamente non disinteressate, dei fan. Per The Society è partita anche una petizione online su change.org per salvare la serie, che parla di un gruppo di studenti che si ritrovano isolati nella loro città e senza i genitori, per motivi sconosciuti, e che a questo punto non sapremo mai. Ultimo aggiornamento: 13:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA