Miane Angela Colmellere si rincandida ma con una Civica

Mercoledì 19 Marzo 2014
MIANE - «Corro con la mia faccia»: Angela Colmellere si smarca dalla Lega Nord e si candidata con una civica per il bis alla guida del Comune di Miane. Sindaco uscente, 37 anni, laurea in pedagogia e insegnante di scuola primaria, Colmellere correrà il prossimo 25 maggio con una Civica di cui, ancora però, non si conosce il nome. «C'è molta disaffezione da parte della gente verso i partiti, soprattutto nelle piccole comunità - spiega il sindaco uscente -. Per questo motivo ho deciso di correre con la mia faccia». Cinque anni fa Colmellere si era presentata con la lista della Lega Nord, avendo la meglio sugli altri tre candidati sindaco ottenendo il 46,2% delle preferenze. Ora la sindaca si smarca dal Carroccio. Alberto da Giussano, a cui si ispira il simbolo del partito, non comparirà in nessun manifesto a Miane, né sarà associato al nome di Angela Colmellere che proprio in questi giorni ha sciolto ogni riserva sulla sua candidatura. «Mi ricandido - conferma la giovane sindaca uscente - ora stiamo lavorando per costituire la squadra. In molti mi hanno incoraggiato a ripresentarmi. Ammetto che qualche remora l'ho avuta». E come lei, tanti altri sindaci che ancora non hanno deciso se puntare al bis, o che invece, alla fine del primo mandato, hanno deciso di uscire dalla scena politica. «Sono consapevole che questo non è il periodo migliore per fare il sindaco in Italia - ammette Colmellere -. In questi cinque anni il modo di amministrare si è via via fatto più difficile, tra tagli ai trasferimenti e patto di stabilità, e non oso pensare cosa ci possa aspettare nei prossimi cinque anni. Ora ho assaggiato solo l'antipasto di questa dura battaglia, e l'incertezza economica che ci aspetta nei prossimi cinque anni sarà un'altra dura battaglia». Con le elezioni del prossimo 25 maggio, anche il consiglio comunale di Miane, comune sotto i 5 mila abitanti, passerà dagli attuali 17 componenti a soli 8, sindaco incluso, di cui due a rappresentanza della minoranza.
Claudia Borsoi

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci