Aggressione omofoba al bar:
dopo il bacio, un bicchiere in faccia
Caccia a un pugile palestrato

PER APPROFONDIRE: bicchiere, faccia, omofobia, rovigo
Aggressione omofoba al bar:  dopo il bacio, un bicchiere in faccia

di Lorenzo Zoli

ROVIGO - Il sabato sera è finito in ospedale tra sangue, paura, rabbia e umiliazione. E una ferita - fisica, senza necessità di troppa retorica su quelle morali - che non si sa se e quanto sparirà. Un giovane si è visto spaccare un bicchiere in faccia, verso le due della notte tra sabato e domenica, sotto gli occhi del compagno. Motivo: l'omosessualità dei due ragazzi.



Assolutamente non nascosta (e non si vede per quale motivo avrebbe dovuto esserla) e sfociata in un bacio. Un modo forse anche di reagire alle pesanti prese in giro che già venivano rivolte alla coppia.



È questa la ricostruzione alla quale ha lavorato la polizia nella notte del weekend, dopo il trasporto al pronto soccorso del giovane. Illeso il compagno. La lite si sarebbe verificata davanti al locale "Cogheto", in Corso del Popolo. Si lavora all'identificazione del responsabile del gesto. Per ora, solo indicazioni. Si parla di una persona abituata a frequentare palestre, appassionato di pugilato.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Aprile 2015, 10:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Aggressione omofoba al bar:
dopo il bacio, un bicchiere in faccia
Caccia a un pugile palestrato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 96 commenti presenti
2015-04-22 16:52:35
Phoenix the real one non ha tempo da perdere con le pagliacciate -come le chiama lei- pero\' e\' sempre a commentare..................\" paiasso e\' chi paiasso lo fa \" dicevano...................
2015-04-22 15:41:17
@ gigi_1 Si,un pò come Nanni Moretti \'\' si nota di più se ci vado,o se non ci vado\'\'.....ma almeno quello,a parte \'\' palombella rossa \'\' di alias non ne aveva. Saluti.
2015-04-22 11:00:08
Tutta una BUFALA!!! Dicono alcuni commentatori.Non stento a crederlo,il fatto è che certi soggetti -il bambino di Cittadella- problematiche Gay o trans- misure diversa-mente compatibili di Siffredi- scatenano decinaia e decinaia di commenti,per la goduria del Gazzettino che aumenta -vertiginosamente- ( e fa bene,il business è business) la pubblicità e gli introiti relativi,fra poco se non lo compra Mr. BEE compreranno il MILAN AC.( notizia sicura,eh ).Nei commenti precedenti dicevo che dei gays non me ne può fregar di meno,e lo confermo.Mica ho tempo da perdere co ste pajassade,mi.
2015-04-22 10:22:10
DIVERBIO IN CENTRO ROVIGO Nessuna aggressione a sfondo sessuale, solo un incidente. Per la questura non c’è alcuna denun Rimangono, le minacce della 87, mpietro e vari. Attenzione a gridare troppo al lupo, dopo la gente non ci crede più.
2015-04-22 08:33:45
x binariciuto Stiamo parlano o no di un atto di omofobia? Non inventiamoci storie: in veneto la cultura omofoba è profonda e considerata degna di nazionalità specialmente tra i falsi cattolici praticanti(il 70 %)..Insomma possiamo migliorare. Quando uno ha il voltastomaco al solo pensiero, lei non penserà mica che è una persona aperta e che accetti le altrui differenze? Poi sti due si stavano baciando alle 2 di notte. Dico alle 2 ..ma stiamo scherzando.. spero che prendano sto delinquente e lo chiudano ai Piombi.