Pedemontana flagellata, esondazioni e crolli, un "fiume" in un sottopasso della Spv

Martedì 9 Giugno 2020
video
BASSANO/ASOLO - Un video pubblicato dalla pagina facebook Meteo Bassano e Pedemontana del Grappa, a cura di Nicholas Farronato e Stefano Marcon, racconta come nel pomeriggio di ieri «un canale di piccole dimensioni sia esondato in più punti - spiegano i due esperti -, e abbia trovato sfogo in un sottopassaggio appena costruito sotto la nuova Superstrada Pedemontana Veneta. In poco più di due ore dal nulla si è riempito e alle 20.30 questa era la situazione».
Ieri situazione critica anche nella zona di Marostica e Pianezze, con esondazioni di corsi d'acqua, mentre la frazione collinare di Valrovina di Bassano è stata colpita da uno smottamento con "invasione" della strada. All'imbocco della Valbrenta abitazioni allagate, un crollo in zona Sant'Eusebio.
Molto colpita l'area a cavallo di due province, tra Bassanese e Asolano, nell'area pedemontana. «Le nostre postazioni di Mussolente, Onè di Fonte e Fonte Alto hanno segnato rispettivamente 67mm, 91mm e 96mm di pioggia caduta in 24 ore, di cui il 95% di questi accumuli caduti tra le 17 e le 22» scrivono Farronato e Marcon.
  Ultimo aggiornamento: 11:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA