Profugo ferisce e cerca di rubare la pistola a due "lagunari": arrestato

Profugo ferisce e cerca di rubare la pistola a due "lagunari": arrestato

di Luca Pozza

VICENZA - Momenti di paura e tragedia sfiorata nella serata di ieri a Campo Marzo a Vicenza. Due militari dell'Esercito, che presidiano il "polmone verde" da alcuni mesi, sono state vittime della violenza incontrollata di un profugo nigeriano di 38 anni, Saturday Raheem Agho, giunto in città all'inizio dell'estate scorsa. Lo straniero - residente ad Agrigento e in Italia con permesso di soggiorno per protezione internazionale - si è indispettito per il controllo dei due "lagunari" e dopo aver preso a morsi i due ha tentato di prendere l'arma di uno di loro, che però ero stata agganciata.

La colluttazione è poi continuata con i due che si sono stati presi anche a calci e pugni, così come pure a un terzo militare dell'Esercito, intervenuto in aiuto ai due colleghi. Lo straniero è stato fermato solo con l'intervento di una pattuglia della Squadra volanti della Questura che ha usato lo spray urticante per mettere fine alla violenza. Il nigeriano è stato denunciato per resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale, ma anche per il rifiuto di fornire l'identità e tentata rapina. Oggi verrà processato con rito direttissimo in tribunale.

Agho era già noto alle forze dell'ordine beriche: proprio in estate era infatti rimasto coinvolto in una maxi rissa a Campo Marzo.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Gennaio 2018, 13:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Profugo ferisce e cerca di rubare la pistola a due "lagunari": arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 49 commenti presenti
2018-01-10 21:44:31
2 militari e poi 3 di un corpo speciale che non sanno gestire un solo uomo? Dovrebbero esserne in grado anche senza armi ...
2018-01-10 03:20:00
La condanna, vogliamo vedere la condanna.
2018-01-09 10:45:49
siamo "Buoni" solo a criticare quei "paesi civili" che a certi "soggetti pericolosi " li "neutralizzano" (metti che questo fosse un "Boko Haram" visto che e' Nigeriano) poi manderemo 200-300 militari a mettere ordine in Niger ...... ma mi faccia il piacere .... se li "magnano"
2018-01-09 09:36:27
In Nigeria non ci sono guerre. Allora chiamatelo con il suo vero nome e non come profugo.
2018-01-09 09:29:21
Domani o dopodomani sarà libero di prendere a morsi Qualcun'Altro.W la giustizia.