Sperona con l'auto l'ex fidanzata e poi spara 5 colpi di pistola

Sperona con l'auto l'ex fidanzata e le spara 5 colpi di pistola

di Luca Pozza

VICENZA - Momenti di terrore ieri sera nella zona ovest di Vicenza, tra viale San Lazzaro, via Fermi, viale del Sole e il quartiere di Santa Bertilla. A finire nei guai un 26enne romeno, residente in città, che ha inseguito in auto l'ex fidanzata, prima speronando il mezzo e poi sparando cinque colpi di pistola, di cui almeno uno contro le gomme. Alla fine è stato denunciato per minacce aggravate, danneggiamento e violenza privata: la Questura ne ha richiesto l'espulsione dall'Italia.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia poco dopo le 20, quindi in un momento in cui le strade erano ancora molto trafficate, l'uomo, a bordo di una Mini Cooper con un amico connazionale, 25enne, ha incrociato una Mercedes con a bordo la sua ex, di origini albanesi, con il nuovo fidanzato ed altre due amici. Subito il 26enne ha sparato un primo colpo in aria, cui è seguito uno speronamento che ha provocato la rottura di una ruota della Mercedes. 

A questo punto gli occupanti di questa ultima auto hanno allertato il 113, la cui centrale operativa ha fatto convergere una pattuglia delle Volanti sul posto. Nel frattempo, nonostante la gomma distrutta, l'inseguimento è proseguito, con altri colpi di pistola sparati, sino alla rotatoria vicino delle Cattane, vicino al nuovo distributore all'Auchan, quando i gli occupanti della Mini, vedendo in lontananza i lampeggianti della Polizia, hanno spento le luci e si sono dileguati, gettando via la pistola (risultata poi essere una scacciacani), ritrovata a terra in via Crispi. Il 26enne è stato rintracciato dopo qualche ora e denunciato, mentre il 25enne non è stato ancora rintracciato dagli agenti.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 14 Marzo 2018, 17:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sperona con l'auto l'ex fidanzata e poi spara 5 colpi di pistola
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-03-15 15:57:56
"denunciato per minacce aggravate, danneggiamento e violenza privata: la Questura ne ha richiesto l'espulsione dall'Italia." Dipende dal prefetto. Se e' il solito dormiglione che ha paura della sua ombra con il cavolo che questo gaglioffo verra' espulso.
2018-03-15 11:54:13
risorse boldriniane corteggiano!...
2018-03-15 09:58:46
## Risorse,sempre '' risorse''......cosa faremmo senza di loro.
2018-03-15 09:50:48
Tranquillo, non ti fanno niente. Puoi continuare così.
2018-03-15 09:09:21
ma guarda questi romeni riescono a sparare pallottole anche da una pistola scacciacani...sono veramente delle risorse