Posti letto cercansi per 1300 stranieri: previsti 37 milioni per vitto e alloggio

Lunedì 15 Luglio 2019 di Roberto Cervellin
Il 18 luglio scadranno 3 bandi per l'accoglienza di 1300 stranieri
60
VICENZA - Quasi 25 milioni di euro in due anni per vitto e alloggio dei 930 richiedenti asilo presenti sul territorio. Più 12 milioni per l'accoglienza, in caso di bisogno, di altre 400 persone. Totale: 37 milioni per 1300 stranieri.

Il 18 luglio scadranno i 3 bandi pubblicati dalla prefettura di Vicenza per la gestione dei migranti. Entro questa data, cooperative, associazioni, istituti religiosi ed enti in genere potranno fare la loro offerta. Verrà selezionata quella “economicamente più vantaggiosa”.

Tutto parte dal Ministero dell'Interno, il quale ha previsto accordi biennali per il servizio di assistenza di cittadini che hanno chiesto protezione internazionale. Sì, perché se è vero che gli sbarchi sono in calo, è anche vero che bisogna occuparsi di chi è già presente nel Vicentino e di chi potrebbe arrivare in futuro.

I primi verranno accolti in singole unità abitative per una spesa di 21 euro a testa al giorno. I secondi saranno invece ospitati in centri di grandi dimensioni per un costo medio di 25 euro al giorno pro capite. Ultimo aggiornamento: 18:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci