Notte brava per quattro giovani: ubriachi, scatenano una rissa in discoteca

PER APPROFONDIRE: oltraggio, rissa, ubriachi, vicenza
Interno di una discoteca
VICENZA - È stata una notte violenta quella tra sabato e domenica all’interno disco club Amis di via del Commercio: alle 4 di domenica un addetto alla sicurezza ha chiesto l’intervento del 113 per una rissa scatenata da quattro giovani amici, tutti ubriachi.

Arrivati al disco pub gli agenti hanno trovato la situazione tranquilla perché i quattro giovani si erano appena dileguati a bordo di una Citroen C2. Con il numero di targa fornito da un addetto alla sicurezza gli agenti hanno rintracciato e bloccato i quattro poco distante, lungo via della Scienza: sono scesi dall’auto barcollando e tre di loro hanno inveito con offese e minacce con rifiuto di fornire le generalità. Gli agenti sono comuque riusciti a identificarli in M.R., marocchino di 23 anni residente a Thiene che era alla guida, A.O., marocchino pure di 23 anni e di Thiene e P.S. italiana di 19 anni residente a San Vito di Leguzzano. I tre, noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. A M.R. che si è gettato sul cofano della pantera, ammaccandolo, è stata ritirata la patente e sequestrata l’auto. Il quarto componente la comitiva, un 24enne di Thiene, è stato sanzionato (come i tre amici) per ubriachezza molesta. Tutti e quattro sono stati accompagnati in questura che hanno lasciato a mezzogiorno di domenica, dopo avere smaltito la sbornia.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 25 Settembre 2018, 12:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Notte brava per quattro giovani: ubriachi, scatenano una rissa in discoteca
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-09-25 20:21:27
Ahahahah segna elisuccia ahahahah diversamente francesi