Tecnologia, la parrocchia è digital: a Koine "inParrocchia" la prima app per i fedeli

Giovedì 21 Ottobre 2021
Tecnologia, la parrocchia è digital: a Koine la prima app per i fedeli

Anche la parrocchia diventa digitale. La parrocchia a portata di smartphone grazie alla prima App al servizio dei parroci. La novità sarà presentata lunedì 25 ottobre, alla Fiera di Vicenza, in occasione di Koinè, la 19sima International Exhibition of Sacred Arts organizzata Italian Exhibition Group, in programma dal 24 al 26 ottobre nel quartiere fieristico, che ritorna in presenza con apertura agli operatori del settore, anche internazionali, e al pubblico. La nuova App si chiama "inParrocchia" e nasce dall'idea di sfruttare i nuovi media come strumento di aggregazione quotidiano per le community dei fedeli. Realizzata in partnership da Fondazione Terra Santa e Kotuko, la App, disponibile su Google Play e Apple Store in download gratuito per gli utenti, si presenta come un canale di comunicazione privilegiato, una risorsa pastorale personalizzabile secondo le esigenze di ogni singola parrocchia.

Il mio rapporto con la tecnologia è di buon vicinato. Diciamo che la mia esaltazione

 

L'edizione 2021 di Koinè accenderà i riflettori sull'innovazione tecnologica applicata al settore del sacro anche in un altro ambito: i vertici di Ieg proporranno infatti l'Innovation Forum che darà spazio a tutte le novità per la liturgia, l'architettura di culto, il turismo spirituale con progetti d'avanguardia di fundraising, design e management del turismo religioso. Tra le molte soluzioni in mostra anche il self check-in che guarda all'undertourism sostenibile e smart e l'utilizzo di droni, scanner e software per la modellazione in 3D di gioielli devozionali.

Ultimo aggiornamento: 15:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA