Mugello, pole per David Schumacher e 6° posto per Zanardi

Venerdì 4 Ottobre 2019
David Schumacher
Sesto tempo per la Bmw M6 di Alex Zanardi tra le Gt, e pole position per David Schumacher - nipote di Michael Schumacher -, nella Formula Regional, alle prove libere delle gare dell'autodromo del Mugello previste nel fine settimana.
Il campionato italiano Gran Turismo Endurance, che questo fine settimana disputerà a Scarperia (Firenze) l'ultimo round stagionale, entra infatti nel vivo da oggi con due sessioni di prove libere che hanno visto svettare in cima alla graduatoria dei tempi Vito Postiglione, Jeroen Mul e Alex Frassineti. Col crono di 1'47«435, i tre piloti Lamborghini si sono imposti sulla Ferrari 488 di Daniele D'Amato e Alessandro Vezzoni. Terza si è piazzata la Mercedes di Alexander Moiseev, Alessio Rovera e Riccardo Agostini. I migliori tempi sono stati ottenuti tutti nella sessione del mattino con temperature più basse rispetto al pomeriggio. I leader della classifica generale Stefano Comandini e Erik Johansson (Bmw), affiancati qui al Mugello da un compagno d'eccezione, Alex Zanardi, non sono andati oltre il sesto crono.

Insieme al tricolore Gt, sono scese in pista anche altre categorie: nel Formula Regional European Championship, il leader del campionato Frederik Vesti e il 17enne della famiglia Schumacher, David, si sono dati battaglia in entrambe le sessioni di qualifica. Nel primo round Vesti ha fatto segnare il miglior tempo in 1'42»129 battendo il tedesco di 62 millesimi, mentre nel secondo, baby Schumi, girando in 1'41«624, ha strappato la pole al danese. In Formula 4 si è imposto il capo classifica Dennis Hauger.
Al Mugello ben 10 le gare previste. Domani qualifiche, poi nel pomeriggio cinque competizioni e le altre cinque domenica. L'ingresso al circuito è gratis per il prato e per la tribuna davanti al rettilineo dei box mentre per l'area paddock si deve pagare ma c'è l'offerta 2x1. Ultimo aggiornamento: 19:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA