Champions League

Doppietta di Rabiot e timbro di Vlahovic: la Juve si rialza in Champions. È 3-1 al Maccabi Haifa

Mercoledì 5 Ottobre 2022

94' Fine partita, la Juve conquista i primi tre punti della Champions. 3-1 con doppietta di Rabiot e timbro di Vlahovic 

90' 4 minuti di recupero

90' Atzili colpisce il palo col sinistro a giro di prima al limite dell'area

90' Kean ci prova in contropiede: tira addosso a Cohen, non va. 

85' fuori Paredes, dentro Miretti. Ultimo cambio di Allegri 

84' fuori Mohamed, dentro Rukavytsya, quinto cambio Maccabi 

Gol della Juventus

82' Cross di Di Maria, colpo di testa in rete di Rabiot. La Juve si riporta in siurezza 

81' Occasione Maccabi Haifa: palo esterno di su calcio di punizione di Chery (posizione abbastanza defilata, 25 metri sulla destra). La Juventus rischia 

80' Fallo di Alex Sandro, ammonito per aver atterrato Sungren 

78' Occasione Maccabi: cross basso e teso dalla corsia di sinistra di Haziza, ancora per David. La difesa bianconera lo anticipa. La Juventus rischia 

Gol del Maccabi

74' Il Maccabi riapre la gara: gol di David, bravissimo a lanciarsi in profondità e a raccogliere il filtrante di Chery, Szczesny sbaglia l'uscita: colpo in rete a porta vuota 

74' Cambio Juventus: fuori Vlahovic, dentro Kean.

72' Cambio Maccabi Haifa: fuori Abu Fani, dentro Lavi.

66' fuori Kostic, dentro Locatelli, fuori Cuadrado, dentro Bonucci: doppio cambio juventus 

63' Annullato gol a Vlahovic per fuorigioco: Di Maria aveva servito nuovamente l'attaccante in profondità, scattato però al di là di Seck. A nulla vale il tiro in in rete. Off-side prontamente segnalato dall'assistente e confermato al Var

60' fuori Tchibota, dentro Atzili, nuovo cambio Maccabi Haifa 

60' fuori Cornud, dentro Haziza.

59' Vlahovic ad un passo dalla doppietta. Servito Di Maria, l'attaccante serbo da pochi passi calcia addosso a Cohen. 

53' Fallo di Tchibota su Rabiot, cartellino giallo

Gol della Juventus

50' Vlahovic raddoppia. Lancio profondo di Di Maria per il centravanti tenuto in gioco da Seck. Scatta verso l'area di rigore a campo aperto e da pochi metri trova la porta

46' fuori De Sciglio, dentro Alex Sandro, primo cambio

45' Inizia il secondo tempo

 Intervallo in corso 

46' Fine primo tempo 

45' 1 minuto di recupero

Gol della Juventus

35' Gol di Rabiot, Juventus avanti. Passaggio in verticale di Di Maria che trova Rabiot. Il francese scatta in profondità tra Sundgren e Seck, e dopo essere entrato in area, tira verso Cohen per il vantaggio della Juventus.

30' Sinistro di Di Maria dal limite dell'area, posizione centrale: sul fondo, alta sopra la traversa 

26' Duro scontro di gioco, Cuadrado a terra. Testa contro testa con Cornud. I due rientrano dopo qualche minuto di cure mediche

20' La Juve attacca cercando la profondità 

15' Punizione di Abu Fani dal limite dell'area, posizione defilata sulla destra: palla sulla barriera, poi in angolo. Nessun pericolo dalla bandierina 

12' Vlahovic ancora una volta vicino al vantaggio dopo un'azione condotta in coppia con Kostic. Conclusione poco precisa del numero 9 

11' Azione personale di Cuadrado che entra in area dalla corsia di destra per servire Vlahovic al centro: tiro del centravanti, il portiere Cohen devia in angolo il piazzato sul secondo palo. Dalla bandierina nessun pericolo 

7' Di Maria prova il tiro dal limite dell'area ma si scontra con Abu Fani al momento del tiro: in curva

3' Colpo di testa, al centro dell'area, da parte Vlahovic su cross dalla sinistra di De Sciglio: alta sopra la traversa

0' Calcio d'inizio, la Juve in bianconero muove il primo pallone, il Maccabi Haifa in completo verde 

Ore 20:57 Squadre in campo, parte l'inno della Champions

La formazione ufficiale del Maccabi Haifa

MACCABI HAIFA (3-4-1-2): Cohen, Batubinsika, Goldberg, Seck; Sundgren, Mohamed, Abu Fani, Cornud; Chery, Pierrot, Tchibota.

La formazione ufficiale della Juventus

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bremer, Danilo, De Sciglio; McKennie, Paredes, Rabiot; Kostic, Vlahovic, Di Maria.

Con ancora zero punti dopo due giornate, a causa delle sconfitte contro Benfica e Psg, il girone di Champions della Juventus è già arrivato al momento della verità. L'ultima volta che i bianconeri non hanno vinto alcuna delle prime tre gare è stata nel 2013/14 (2N, 1P) quando non riuscirono a passare oltre la fase a gironi. All'Allianz contro gli isrealiani del Maccabi Haifa la squadra di Allegri si gioca il tutto per tutto, per poter sperare ancora nella qualificazione agli ottavi. "L'importante è che la squadra non abbia fretta e che non tenda a strafare", ha dichiarato l'allenatore che sceglierà titolari e subentranti anche in vista dell'impegno di sabato sera contro il Milan. In difesa Bremer ha vinto il ballottaggio con Bonucci. Davanti i tifosi si affidano ai gol di Vlahovic. Dall'altra parte il Maccabi Haifa ha perso le ultime otto partite di Champions League, segnando un solo gol. L'ultimo pareggio (3-3) risale al novembre 2002 contro l’Olympiakos e tra le partite contro le italiane c'è un curioso precedente: l'unica vittoria europea del Maccabi Haifa contro una squadra del nostro campionato risale al novembre 1993 contro il Parma in Coppa delle Coppe, 1-0 in trasferta. 

Segui qui l'incontro in diretta

Ore 19:45 Tra poco le formazioni ufficiali

Ore 19:42 Anche la Juventus è allo Stadium

Ore 19:23 Il Maccabi Haifa è arrivato allo stadio 

Le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bremer, Danilo, De Sciglio; McKennie, Paredes, Rabiot; Kostic, Vlahovic, Di Maria.

MACCABI (5-3-2): Cohen; Batubinsika, Seck, Goldberg; Sudgren, Cheri, Ali Mohamed, Abu Fani, Cornud; Pierrot, Tchibota.

Dove vedere Juve-Maccabi Haifa

Il calcio d'inizio è fissato per le 21:00; la partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta su Sky, ai canali Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport (canale 252) e in ultra HD su Sky Sport 4K (canale 213). Il match sarà visibile anche in streaming su Mediaset Infinity+ e sulle piattaforme SkyGo e NOW TV. Diretta testuale sul sito de Il Messaggero. 

 

Ultimo aggiornamento: 22:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci