Biathlon, la Vittozzi seconda in Coppa: «La mia vittoria è solo rimandata»

Domenica 24 Marzo 2019
Lisa Vittozzi

«Sono molto soddisfatta della mia stagione, purtroppo la pressione ha giocato brutti scherzi. Non ero sul pezzo e l'ultima tappa è stata la più deludente. Ma ora sono consapevole che posso giocarmi anche l'anno prossimo qualcosa di importante, lotterò per vincere la Coppa del mondo». Lisa Vittozzi guarda già avanti dopo la mass start di Oslo che ha chiuso la stagione della coppa del mondo di biathlon. La sappadina si è piazzata seconda nella classifica generale, completando la doppietta da sogno del biathlon azzurro che oggi può festeggiare il primo trionfo di un'italiana con Dorothea Wierer.
 

 

«Sono soddisfatta della mia crescita e penso di poter crescere anche di più. Certo, avevo sognato per un attimo la Coppa del mondo, ma è una vittoria solo rimandata al futuro: ho tutto il tempo davanti e ho le capacità per farlo - dice Vittozzi -. Ho raggiunto pian piano i miei obiettivi, ne ho ancora tanti, vedremo come andrà l'anno prossimo».

Ultimo aggiornamento: 17:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA