Colpo di scena: battuti i campioni
dell'istituto Bruno-Franchetti

Martedì 30 Gennaio 2018
Una fase di gioco della tappa
MESTRE - Colpo di scena alla «Save Reyer School Cup», i tre volte campioni dell’Istituto Bruno-Franchetti cadono al cospetto del Liceo Stefanini e staccano il pass per la seconda fase solo da seconda classificata. La tappa «Ducale Mestre 1» se la aggiudicano infatti i liceali che accedono alla fase «Reyer Madness» da vincitori mentre i detentori del titolo devono accontentarsi di un posizionamento più basso nel ranking.  Ad inaugurare il torneo è stata la sfida fra Bruno-Franchetti e Istituto Pacinotti, piegato dai campioni in carica.  Nella seconda partita il Parini ha superato al fotofinish lo Stefanini. Ai liceali serve quindi una vittoria per continuare la corsa alla seconda fase ed arriva quella di maggior prestigio: nella sfida col Bruno-Franchetti, lo Stefanini si impone 37-26 dopo un primo tempo pressoché perfetto. Altro finale in volata è quello fra Pacinotti e Parini, che premia 37-35 gli studenti di via Caneve sospinti dai 15 punti di Bolpin. Il primo posto nel girone lo Stefanini se lo aggiudica battendo 49-37 il Pacinotti ma c’è ancora un posto che vale i playoff e a conquistarlo è il Bruno-Franchetti: decisivo il successo 41-28 sul Parini.
  Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio, 10:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche