Enti locali: Zilli, in stabilità più risorse per progetti e viabilità

Martedì 7 Dicembre 2021
Udine, 7 dic - La legge di Stabilità si è arricchita di maggiori risorse anche per gli Enti locali, in particolare per progettazioni in vista del Pnrr e per interventi sulla viabilità. Lo ha riferito oggi al Consiglio delle Autonomie locali (Cal) l'assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli intervenuta per dare conto all'Assemblea dei sindaci degli oltre 160 milioni di euro che l'Esecutivo ha aggiunto alla legge di Stabilità rispetto al testo preliminare su cui lo stesso Cal aveva già espresso l'intesa. "Alla dotazione finanziaria di tutte le direzioni abbiamo aggiunto ulteriori risorse per 162 milioni di euro, di cui 43 milioni vanno alle Autonomie locali" ha evidenziato l'assessore, riportando anche le altre voci di incremento della manovra. "Agli Enti locali sono stati assegnati ulteriori 41 milioni di euro per le infrastrutture, di cui 20 per lo scorrimento del bando prima casa, 3 per FvgStrade e ulteriori 2 milioni per il fondo progettazione, su cui la Giunta intende in futuro aggiungere ulteriori risorse: si tratta di un supporto per consentire alle amministrazioni locali di arrivare nelle migliori posizioni delle graduatorie e far partire rapidamente gli interventi prioritari che verranno realizzati grazie agli stanziamenti del Pnrr e ai contributi regionali". Una maggiore disponibilità di 1 milione di euro va ai Comuni che saranno interessati nel 2022 da manifestazioni sportive di caratura nazionali e internazionali per le sistemazioni del manto stradale e 2 milioni sono stati assegnati al fondo per l'edilizia scolastica. "Anche questo fondo dovrà essere irrobustito e daremo copertura agli interventi sulle scuole anche attraverso gli Edr" ha specificato Zilli. ARC/SSA/al
© RIPRODUZIONE RISERVATA