Camici Lombardia, sui social spopola l'hashtag #Tana_per_Fontana

Mercoledì 29 Luglio 2020
Caso camici, sui social spopola l'hashtag #Tana_per_Fontana

Attilio Fontana nel mirino dei social. Mentre sono in corso le indagini della procura di Milano sul conto in svizzera e sulla storia dei camici appaltati al cognato e mai consegnati, il governatore leghista della regione Lombardia è stato oggetto di una campagna social partita con l'hashtag #Tana_per_Fontana. 

C'è chi fa ironia, raffigurando il governatore lombardo nei panni delle tre scimmiette del "non vedo, non sento e non parlo", e chi invece si dice indignato della vicenda. Sono oltre 10mila i tweet pubblicati con questo hashtag e in continuo aumento. 

 

In molti invocano le sue dimissioni, e alcuni lo paragonano persino a chi rideva durante il terremoto all'Aquila: "In tempo di pandemia trafficava col cognato e sul conto in Svizzera". Tempi duri per l'ex sindaco di Varese. Intanto la procura continua a indagare. 

 


 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA