Venerdì 19 Aprile 2019, 00:00

Niente querela: ora l'hacker si candida alle Europee

IL CASOPADOVA Finiscono i guai giudiziari e inizia l'avventura politica. I vertici del Movimento 5 Stelle hanno ritirato la querela nei confronti di Luigi Gubello, ventisettenne di Portogruaro (Venezia), studente di Matematica all'Università di Padova. Il giovane, appena candidato alle elezioni europee nelle file del Partito Pirata, era finito a processo per aver attaccato nell'agosto 2017 la piattaforma Rousseau del Movimento 5 Stelle, dimostrandone tutti i limiti a livello di sicurezza. All'udienza di ieri le parti hanno trovato un accordo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Niente querela: ora l'hacker si candida alle Europee
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER