Venerdì 22 Marzo 2019, 00:00

Coccato: «Subito l'Idrovia per proteggere il nuovo polo»

Coccato: «Subito l'Idrovia  per proteggere il nuovo polo»
LA PROPOSTAPADOVA Massimo Coccato, presidente dell'Ordine degli Ingegneri, è un esperto di sicurezza idrogeologica. Ed è da qui che parte la sua disamina sul nuovo polo ospedaliero a Padova est e il suo impatto sulle dinamiche della città.«Dopo l'alluvione del 2010 è stato fatto molto e bene su questo piano. Ma per mettere in sicurezza l'ospedale c'è bisogno di finire il lavoro, con l'Idrovia. Occorrono dai 400 ai 450 milioni per collegare il tratto esistente al Brenta. Ma l'opera è necessaria perché tutto il quadrante dove insiste il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Coccato: «Subito l'Idrovia per proteggere il nuovo polo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER