Domenica 10 Novembre 2019, 00:00

Erasmus, vita notturna e proteste il nuovo volto delle società dell'Est

IL FOCUS«Non possiamo uscire da una Comunità per entrare in un'altra che ci dà semplicemente degli ordini e noi eseguiamo». Ecco quanto ci siamo sentiti ripetere per anni, girando in lungo e in largo per l'Europa centrale, ogni qual volta i membri fondatori Ue hanno trovato porte chiuse su materie come ad esempio migrazione e cessione di maggiori poteri al Centro.FERITE PROFONDEL'allargamento del primo maggio 2004 ad Est ha cambiato il volto del Vecchio continente ed è servita a curare le profonde ferite provocate dall'abbandono nel 1945...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Erasmus, vita notturna e proteste il nuovo volto delle società dell'Est
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER