Calciatore folgorato mentre sale sul treno, Andrea è uscito dal coma

Giovedì 18 Febbraio 2021
Calciatore folgorato mentre sale sul treno, Andrea è uscito dal coma

VERONA - «Ancora e sempre al tuo fianco! Forza Andrea!». È il messaggio sui social che l'Hellas Verona ha pubblicato stamane per far sentire ad Andrea Gresele la vicinanza della squadra e della società. Il giocatore 18enne, difensore della squadra Primavera gialloblù, è ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Borgo Trento, dopo essere stato folgorato sui binari salendo su un treno vicino alla stazione di Porta Vescovo, ma è stato fatto uscire dal coma farmacologico. Ora è sveglio e respira in maniera autonoma: non ha mostrato rilevanti deficit agli arti inferiori e superiori, riconosce le persone e ha anche pronunciato alcune parole. Il 18enne rimane monitorato e nei prossimi giorni il quadro clinico sarà più chiaro. Nel messaggio Mattia Zaccagni mostra la maglia numero 2 del Verona con la scritta «Forza Andrea!». 

 

 

Ancora e sempre al tuo fianco! FORZA ANDREA 💛💙

Pubblicato da Hellas Verona FC su Giovedì 18 febbraio 2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA