Mercoledì 5 Settembre 2018, 20:57

“Colpo del secolo” a palazzo Ducale
6 dell'Est e una talpa: fiato sul collo

PER APPROFONDIRE: ducale, furto, venezia
Il momento del furto

di Davide Tamiello

VENEZIA La via è quella dei Balcani. L’ipotesi investigativa principale seguita dai detective dello Sco (Servizio centrale operativo) di Roma e della squadra mobile di Venezia è che la banda capace di mettere a segno il colpo del secolo, il 3 gennaio scorso a Palazzo Ducale, sia originaria di una zona compresa tra Serbia, Montenegro e Croazia. Le indagini, come precisato martedì a Venezia anche dal capo della Polizia, sono ancora in corso, ma ormai sembra chiaro che gli inquirenti abbiano imboccato una direzione precisa. Tanto da far sbilanciare lo stesso Franco Gabrielli: «Sul caso del Ducale presto daremo delle risposte». 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
“Colpo del secolo” a palazzo Ducale
6 dell'Est e una talpa: fiato sul collo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 26 commenti presenti
2018-09-06 12:55:15
Ma va la'? Avrei pensato alla famigerata banda dei finlandesi!
2018-09-06 12:28:39
non è questione de ste, ovest, sud o nord. è questione di mentalità di chi ci arriva. poi i ladri ed i violenti ci sono sotto ogni bandiera. io ho avuto a che fare sia con gente africana che con gente dell'est e debbo dire che questi ultimi sono molto più duttili mentalmente. preferisco cento volte un rumeno che un africano.
2018-09-06 15:57:59
l' ideale sarebbe non avere a che fare con nessuno dei due
2018-09-06 17:26:20
Grandeee!
2018-09-06 17:46:54
molte donne non la pensano come lei...