Martedì 17 Settembre 2019, 11:50

Delfino e tartaruga spiaggiati a Pellestrina. Mistero sulle cause della morte

PER APPROFONDIRE: delfino, pellestrina, tartaruga
Delfino e tartaruga spiaggiati a Pellestrina. Mistero sulle cause della morte
PELLESTRINA (VENEZIA) - (L.M.) Una tartaruga pesante oltre 150 chili e un delfino lungo 2 metri e mezzo. Questi i due animali morti rimossi ieri mattina da Veritas sulla spiaggia di Pellestrina. Subito è scattato l'allarme tra i residenti e sono state messe in atto, dagli enti coinvolti, le procedure per ripulire l'arenile e mettere in sicurezza la zona che è stata delimitata per evitare il contatto con i bagnanti in particolare ai bambini. I due esemplari, molto probabilmente, erano morti da tempo e si erano spiaggiati già domenica. È stato contattato il consigliere comunale, delegato del sindaco alle isole, Alessandro Scarpa Marta che ha mobilitato Veritas. Grande stupore soprattutto per le grandi dimensioni sia della tartaruga sia del delfino, ritrovati in due punti diversi dell'arenile davanti all'ex cantiere
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Delfino e tartaruga spiaggiati a Pellestrina. Mistero sulle cause della morte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-09-18 10:49:45
Si potrebbe analizzare, e aprire la pancia per vedere quanta plastica ha ingoiato